Zinnfiguren diorama – Ballo rococò

Zinnfiguren diorama – Ballo rococò

Nella Francia di Luigi XIV la musica era la protagonista assoluta. Si suonava a corte, in chiesa, nelle taverne, nei palazzi della nobiltà e si organizzavano anche balli campestri. La danza rappresentava un aspetto sociale di grande importanza e pertanto molte dame si dedicavano a questa attività. I balli di quel periodo erano lenti e gravi e si dava molta rilevanza ai movimenti delle braccia e alle riverenze che richiedevano molta grazia e leggiadria. Il diorama rappresenta una tipica sala delle feste, ricca di stucchi e colonne, di un castello o di una reggia, dove un quartetto di musicisti accompagna nella danza coppie di ballerini mentre altri nobili e dame socializzano comodamente seduti su divani e poltrone dell’epoca.

Competenze

Postato il

25 Settembre 2019